Il narcisista patologico vuole avere ragione. Ma la ragione non basta – Elvino Miali – Psicoterapia e Crescita Personale

Il narcisista patologico vuole avere ragione. Ma la ragione non basta

“Ti faccio vedere io come si fanno le cose e come ci si comporta”…

Non c’è niente di male nell’offrire un esempio da emulare, se questo ha dimostrato nel tempo di essere una strategia funzionale: risponde al criterio di vivere una vita ‘efficiente’.

Ma una relazione di coppia non è un rapporto di lavoro, dove obbedienza e gerarchia sono la regola: se davvero vuoi offrire un esempio al tuo partner, il primo da fornire è quello dell’amore.

Se intendi proteggere qualcuno dal mondo, fallo pure, ma quando questi ti rimanda che la principale fonte di ferite emotive sei tu, a cosa porta il tuo ‘modo giusto di fare le cose’?

Non consapevole di quanto inappropriato sia il suo “so-tutto-io”, il narcisista vuole che l’altro si pieghi al suo volere.

Le regole dell’amore prevedono rispetto, generosità e cooperazione.

Fornire all’altro una lezione, così che impari dal ‘maestro di vita’, e fargliela pagare per aver fatto di testa sua,  può soddisfare l’ego.

Ma tendere una mano per aiutare con gioia può restituire molto di più.

Buon cammino

Torna su